MASSAGGIO SONORO e LETTINO RISONANTE

COME AVVIENE IL MASSAGGIO. Il suono ancestrale del didjeridu e la sua vibrazione indirizzati sul corpo in modo equilibrato e profondo, intervengono in aiuto dello stato psicofisico. Il suono induce a un stato di rilassamento e la frequenza di vibrazione entra in risonanza con la frequenza degli organi. Il suono viene percepito attraverso l'orecchio e riempie la mente di immagini, la vibrazione viene avvertita come un leggero calore che "entra" attraverso i tessuti corporei. Sono tipiche e ricorrenti le sensazioni di leggerezza, di rilassamento mente e corpo, di emozioni interiori provate durante e subito dopo l'applicazione. Questo massaggio dinamizza il corpo dando una rinnovata energia, entra in risonanza con gli organi, attenua le tensioni fisiche e psichiche, aiuta ad ascoltarsi in profondità e di conseguenza stimola l'intuito e la creatività.

Clicca sulle immagini qui sotto per vedere i video

(Video girato presso l'ospedale San Giovanni Antica Sede di Torino)

(Video girato presso l'associazione "La Città della Luce", Passo Ripe, Ancona)

Qui di seguito un estratto dal libro Il Suono Dentro:"... Durante la mia ricerca, che dura ormai da circa 20 anni, ebbe modo di approfondire gli interessi sull'uso delle frequenze elettromagnetiche in campo medico, come per esempio tramite la Magnetoterapia e trovare alcune affinità con le vibrazioni emesse dal didjeridu. Fin dalle prime scoperte sull’elettromagnetismo sono state usate le sorgenti di campi magnetici, a bassa frequenza (non maggiori di 100 Hz ) e a bassa intensità, a scopo terapeutico particolarmente indicate per la stimolazione ossea, la calcificazione delle fratture e per rallentare il processo degenerativo dell’osteoporosi. Ma non solo, la Magnetoterapia viene anche impiegata per il riequilibrio dell’intero metabolismo ed è efficace perché i campi magnetici creati interagiscono con le strutture cellulari, favorendo il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio. Nel caso delle cellule nervose ad esempio la vibrazione è in grado di aumentare la soglia di percezione del dolore, inducendo di fatto un effetto analgesico."

Con altrettanta curiosità ho cercato di approfondire le mie conoscenze sui vari utlizzi del suono e della voce nelle diverse culture. Decisi quindi di iniziare una ricerca più approfondita sulle proprietà dello strumento applicando la sua vibrazione primordiale sotto forma di un “massaggio sonoro”. Per me la guarigione è il riequilibrio degli scompensi a livello fisico, a livello psichico e a livello energetico tutti e tre legati tra loro in un rapporto di corresponsione. Ricordiamoci che ogni cellula del nostro nostro corpo vibra in modo originalmente salutare e che quando questa vibrazione si altera possono avvenire scompensi fisici e siccome i suoni si manifestano come vibrazione allo stato puro immaginiamo quale importanza abbiano nelle tecniche se utilizzati con coscienza.

(Sala Infernotti, ospedale San Giovanni antica sede, Torino)


DIDJERIDU E FREQUENZE.

Le note della scala musicale (LA, SI, DO,RE MI, FA, SOL nella scala inglese A, B, C, D, E, F, G) si distinguono fra loro per la frequenza, che è appunto il numero delle oscillazioni di un’onda al secondo. Parliamo di scala perché i suoni diventano più acuti salendo in altezza grazie al numero di vibrazioni in aumento per ogni nota.
Nella figura (tratta dal sito didjshop.com) vediamo i valori in Hertz (Hz) delle frequenze corrispondenti alle varie lunghezze dei didjeridu (Lungh. Tubo PVC) espresse in millimetri. Possiamo notare che in questo schema il limite di lunghezza minima è di 52 centimetri e quello massimo è di 2,63 metri per tubi dal diametro di circa 4,5 cm. Teniamo conto che le armoniche prodotte contemporaneamente al suono fondamentale sono diverse a salire oltre i 1000 Hertz. Sembra che il didjeridu possa anche produrre infrasuoni con valore vicino a zero Hertz e ciò è davvero interessante visto che le nostre onde cerebrali sono nel range 0,5-30 hertz. I suoni degli strumenti musicali non sono suoni puri, ma una combinazione di un suono base e di suoni a questo correlati. Il primo viene chiamato fondamentale, mentre gli altri sono detti armonici multipli interi della sua frequenza.

Il CD qui di seguito nasce dalla ricerca personale dei due autori, un percorso alla scoperta della percezione sottile del suono. Didjeridu, campane di cristallo, monocorde sono tra gli strumenti acustici ricchi di armonici utilizzati in questo viaggio sonoro d'ambiente, minimale e meditativo. Clicca sull'immagine.

SWEET - Acoustic Ambient Music (2004)

Monica Smith (Campane di cristallo, Arpa Monocorde, Canto armonico)

Moreno Papi (Didjeridoo, Didje Multitonale, Canto armonico)

 


LETTINO RISONANTE (M.P. VIBRART)

Dopo tanti anni di prove e di ricerca nel 2013 ho messo a punto un letto vibrante dotato di una cassa di risonanza che permette la trasmissione delle vibrazioni del didjeridu suonato all'interno della cassa stessa per rafforzare l'effetto vibratorio del didjeridu.

La vibrazione sarà percepita maggiormente sia quando lo strumento suona sulla persona sia quando suona all'interno della cassa di risonanza. Il lettino è diviso in due parti per essere trasportato e nulla cambia per la vibrazione diffusa dallo strumento. Le chiusure a scatto fanno aderire le due parti in modo sicuro

Misura alla base 200 cm e al piano di appoggio 190 cm. E' largo 75 cm e alto 25 cm.
Il peso finale è di circa 10,5 kg a sezione.


Per la versione a due sezioni sono previste le due custodie per il trasporto.
Belle, robuste e molto pratiche, con tracolla imbottita, manici e tasche esterne.

Per maggiori informazioni: didje@papimoreno.com


Clicca qui per vedere la mia ricerca in sintesi.

Clicca qui per leggere un'intervista per beltade.it.


Da sempre l'uso del suono è parte integrante delle culture di ogni luogo. Ovunque vi sono testimonianze sull'utilizzo di strumenti musicali o della della voce come approccio rituale, conviviale e di guarigione. Qui di seguito un rarissimo video dove l'aborigeno australiano Djalu Gurruwiwi fa sentire la vibrazione a un giornalista.

(clicca sull'immagine)


Home | Aborigeni | Biografia | Spettacoli | Novità | MP3 | Musica | Libro | eBook | Canto Armonico | Massaggio Sonoro | Vibrart | Didjeridu | Strumenti | Eventi | Link | Contatti | MySpace | PicselMusic

 

Didjeridoo, didgeridoo, didjeridu, canto armonico, musicoterapia, massaggio sonoro, armonici, lettino vibrante, letto sonoro, respirazione circolare.